Civile

No al danno senza rumore di fondo

di Patrizia Maciocchi

Nessuna condanna per danni da inquinamento acustico se manca una misurazione dei rumori di fondo nella fascia oraria contestata . La Corte di cassazione (sentenza 1025) respinge il ricorso di una coppia, contro la sentenza con la quale, malgrado l’esistenza di una consulenza tecnica d’ufficio che attestava lo sforamento dei limiti di tollerabilità, i giudici avevano respinto le domande relative ai danni e all’obbligo di ricondurre le immissioni nei valori previsti ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?