Civile

Limiti di velocità: il telelaser non deve necessariamente produrre la foto del veicolo

di Domenico Carola

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Un automobilista impugna, dinanzi al Giudice di Pace di Mestre, il verbale elevatogli dalla polizia stradale che gli contestava una violazione del limite di velocità, dolendosi per l'erroneo accertamento eseguito tramite telelaser, per l'inidoneità dello strumento ai sensi dell'articolo 345 del regolamento attuativo del codice della strada, in quanto l'apparecchiatura non consentiva di ricavare una fotografia e dunque una dimostrazione della violazione e non rende possibile accertare successivamente quanto rilevato, non conservando la strumentazione in questione alcuna traccia del ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?