Civile

RESPONSABILITÀ SANITARIA – Cassazione n. 2060

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'assistente del primario chirurgo non è esente da responsabilità solo per aver svolto bene i suoi compiti nel corso dell'intervento se non ha controllato che il primario facesse lo stesso. La Cassazione ricorda che l'aiuto per andare esente da responsabilità deve esprimere, senza particolari formalità, il suo dissenso rispetto all'operazione. La Cassazione conferma la responsabilità solidale anche della clinica per la morte di una signora alla quale non era stato riscontrato l'Aids né erano state evidenziate le controindicazioni all'intervento. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?