Civile

Responsabilità per cose in custodia, quando la Pa deve risarcire

di Francesco Machina Grifeo

Con una batteria di sentenze, la Cassazione fa il punto sulla responsabilità per «cose in custodia». Un ambito molto vasto che ricomprende per esempio i doveri di vigilanza e manutenzione della pubblica amministrazione, o comunque degli enti preposti, su strade e marciapiedi. Con una prima decisione, la n. 2477 del 1 febbraio, i giudici hanno accolto, con rinvio alla Corte di appello, la richiesta di risarcimento danni nei confronti dell'Anas per un sinistro dovuto all'attraversamento della strada da parte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?