Civile

Concessionari giochi, da approfondire qualifica di agente contabile

Francesco Machina Grifeo

Con una ordinanza interlocutoria (n. 2989/2018), alla luce della complessità della questione, le Sezioni unite della Cassazione hanno richiesto un approfondimento all'Ufficio del Massimario sulla questione della assoggettabilità delle società concessionarie del “servizio pubblico di attivazione e conduzione operativa della rete per la gestione telematica del gioco lecito” al regime giuridico degli “agenti contabili” e della compatibilità di tale qualificazione con il diritto dell'Unione Europea, cosi come interpretato dalla Corte di Giustizia in relazione alla libertà di stabilimento ed ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?