Civile

Contratti di intermediazione scritti ma su ordini d’acquisto basta la telefonata

Giampaolo Piagnerelli

I contratti di intermediazione vanno siglati in banca in forma scritta, gli ordini di acquisto, invece, possono essere impartiti anche telefonicamente. Lo chiarisce la Cassazione con l'ordinanza n. 3087/18. Regolamento Consob - La Corte ha precisato che «l'articolo 60 del Regolamento Consob n. 11522/98, che impone alla banca intermediaria di registrare su nastro magnetico o altro supporto equivalente, gli ordini inerenti alle negoziazioni in valori mobiliari impartiti telefonicamente dal cliente, costituisce uno strumento atto a garantire agli ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?