Civile

Licenziamento illegittimo se il lavoratore è in grado di svolgere mansioni diverse

Giampaolo Piagnerelli

Illegittimo il licenziamento intimato al lavoratore nell'ambito di una procedura collettiva quando in concreto non venga esaminata la professionalità del dipendente e la sua attitudine a svolgere mansioni differenti. Questo il principio espresso dalla Cassazione con la sentenza n. 6147/18. Licenziamenti collettivi - La Corte ha osservato come in tema di licenziamento collettivo per riduzione di personale, qualora il progetto di ristrutturazione aziendale si riferisca in modo esclusivo a un’unità produttiva o a uno specifico ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?