Civile

Niente «risposte» telematiche ai ricorsi cartacei

di Stefano Sereni

La costituzione in giudizio in via cartacea del contribuente rende inammissibile quella con modalità telematiche dell’ufficio. Tale principio è stato enunciato con la sentenza 9/2/2018 della Ctp di Rieti (presidente e relatore De Lullo) depositata lo scorso 7 marzo. Il caso La vicenda trae origine dall’impugnazione di un’intimazione di pagamento e di alcune cartelle di pagamento ad essa sottese, le quali mai sarebbero state notificate, con conseguente prescrizione del credito erariale. La contribuente notificava il ricorso cartaceo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?