Civile

L’imprenditore fallito non può più essere amministratore di Srl

di Antonino Porracciolo

Decade dalla carica l’amministratore di una Srl dichiarato fallito. È questa la conclusione a cui è giunto il giudice del Registro delle imprese del tribunale di Roma in un decreto del 23 gennaio scorso. Questi i fatti. Con sentenza del 2014 il tribunale pronunciava il fallimento di un imprenditore, che ricopriva anche l’incarico di amministratore unico di una Srl. Nel giugno 2017 l’assemblea della stessa società nominava un nuovo amministratore, che quindi chiedeva al conservatore del Registro delle ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?