Civile

LAVORO - Cassazione n. 7586

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

In una vicenda relativa al licenziamento di un giornalista dell'ufficio stampa della Regione Sicilia, la Cassazione chiarisce che la domanda volta al pagamento della retribuzione dovuta ai sensi dell'art. 2126 c.c. nell'arco temporale compreso tra provvedimento espulsivo e la sua esecuzione trae fondamento dalla medesima vicenda estintiva del rapporto di lavoro, ed è intimamente ancorata agli identici fatti costitutivi. E ancora: il rapporto di lavoro subordinato sorto con un ente pubblico non economico per i fini dello stesso, nullo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?