Civile

Nel reclamo cautelare può essere sufficiente il ricorso cartaceo

di Antonino Porracciolo

Via libera al reclamo cautelare civile (articolo 669-terdecies del Codice di procedura civile) presentato con ricorso cartaceo depositato in cancelleria e non con modalità telematiche, purché il contraddittorio si sia instaurato regolarmente e dunque l’atto abbia raggiunto il proprio scopo. È quanto emerge da un’ordinanza del tribunale di Cosenza dello scorso 8 novembre. Nel gennaio 2016 una Spa aveva iniziato una procedura di espropriazione presso terzi. Il debitore “esecutato” aveva allora presentato l’opposizione disciplinata dall’articolo 615 del Codice di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?