Civile

Autoriciclaggio: sì all'estradizione anche se il reato non era nel codice al tempo dei fatti

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Via libera all'estradizione per autoriciclaggio se il reato è previsto dal codice interno al momento della domanda, anche se la condotta non era penalmente rilevante quando è stato commesso il fatto. La Cassazione, con la sentenza, 14941, fa chiarezza sulla doppia incriminabilità. La corte di cassazione con una decisione del 4 aprile scorso si esprime su una domanda di estradizione avanzata da due paesi. Gli stati uniti d'America e gli stati uniti del Messico, in merito ad una serie ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?