Civile

Il ritardo nella diagnosi medica lede il diritto di autodeterminare la propria vita

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Responsabilità medica - Ritardo diagnostico di processo terminale morboso - Violazione del diritto di autodeterminare la propria vita - Configurazione - Lesione di un bene di per sé autonomamente apprezzabile sul piano sostanziale - Allegazione probatoria - Non necessaria. La violazione del diritto di determinarsi liberamente nella scelta dei propri percorsi esistenziali in una condizione di vita affetta da patologie a esito certamente infausto, non coincide con la perdita di chances connesse allo svolgimento di singole specifiche scelte ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?