Civile

La banca deve provare che il bonifico contestato lo ha fatto il cliente

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Gli utenti devono potersi fidare delle operazioni on line. Per questo la banca ha obblighi stringenti sulla sicurezza dei sistemi e l'onere di provare che le operazioni contestate sono riferibili al cliente. La corte di cassazione, con la sentenza 9158, ha accolto il ricorso del cliente di Poste italiane Spa, che chiedeva di rientrare in possesso di oltre 5 mila euro oggetto di un bonifico, fatto con il sistema home banking, il cui beneficiario era un totale sconosciuto. Il ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?