Civile

Società: assemblee da rinviare se lo chiede la maggioranza

di Angelo Busani e Elisabetta Smaniotto

La richiesta dei soci di minoranza, che raggruppino un terzo del capitale sociale, di richiedere il rinvio dell’assemblea va accolta e non è soggetta a valutazione discrezionale dell’assemblea. Così decidendo, la Cassazione (sentenza n. 29792/17) per la prima volta interviene sul diritto dei soci di minoranza di richiedere il rinvio dell’assemblea, sancito dall’articolo 2374 del Codice civile, per il quale «i soci intervenuti che riuniscono un terzo del capitale rappresentato nell’assemblea, se dichiarano di non essere sufficientemente informati ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?