Civile

Cda banche, obblighi di controllo rafforzati con crisi economica

Francesco Machina Grifeo

Anche i consiglieri “non esecutivi” dei Cda di società bancarie possono essere sanzionati da Bankitalia per carenze nell'organizzazione e nei controlli relativi alle procedure di credito. Né possono trincerarsi dietro il fatto di non essere stati informati dall'amministratore delegato o dal direttore generale circa l'andamento dell'istituto. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza 18 aprile 2018 n. 9546, respingendo il ricorso di un componente del consiglio di amministrazione di Medioleasing Spa, società controllata da Banca Marche, contro la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?