Civile

Prestatore malato licenziabile se i lavorisono incompatibili con lo stato morboso

Giampaolo Piagnerelli

Licenziabile il prestatore in malattia trovato a effettuare lavori non compatibili con lo stato morboso. Lo precisa la Cassazione con la sentenza n. 9590/18. La Corte si è trovata alle prese con una vicenda in cui un lavoratore era stato licenziato per giusta causa in quanto trovato da un'agenzia investigativa a fare tutt'altro o comunque attività non compatibili con lo stato dichiarato al datore di lavoro. La tempestività dell'addebito - La Corte territoriale aveva eccepito ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?