Civile

Sinistri stradali, è possibile cedere il credito a chi ripara l'auto danneggiata

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

È legittima la cessione del credito risarcitorio derivante da sinistro stradale, in quanto si tratta di un credito attuale e non strettamente personale, la cui trasferibilità non è espressamente vietata dalla normativa del codice civile. Di conseguenza, è possibile per il creditore cessionario citare in giudizio debitore ceduto, ovvero il responsabile civile dell'incidente, mentre l'importo richiesto, qualora derivante da fattura riconducibile allo stesso cessionario, può essere ridotta equitativamente dal giudice essendo un documento non oggettivamente idoneo a fornire la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?