Civile

Troppi atti stipulati? Scatta la sospensione

di Patrizia Maciocchi

Sospeso il notaio che ha una mole di lavoro tale da far escludere la cura personale degli atti. La Cassazione (sentenza 10872) conferma la sanzione disciplinare della sospensione dalla funzione per otto mesi, rispetto alla “pena” iniziale di 10, ridotta dalla Corte d’Appello, per una doppia incolpazione: sette mesi per la violazione del principio di personalità della prestazione e uno per il ritardo nella registrazione degli atti. Un carico di lavoro abnorme aveva ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?