Civile

Colpa medica: la mancata acquisizione del consenso del paziente ha autonoma rilevanza per la responsabilità risarcitoria

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Responsabilità medica – Consenso informato – Mancata prestazione del consenso – Conseguenze - Autonoma responsabilità risarcitoria In ambito di responsabilità medica la mancata prestazione del consenso da parte del paziente assume autonoma rilevanza in termini di responsabilità risarcitoria, per cui la violazione, da parte del medico, del dovere di informare il paziente, può causare due diversi tipi di danni: un danno alla salute, sussistente quando sia ragionevole ritenere che il paziente, su cui grava il relativo onere ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?