Civile

DANNI DA FUMO - Cassazione n. 11272

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

La Cassazione respinge il ricorso contro la Philip Morris italia e il ministero della salute. Per la Cassazione che il fumo sia danno so è un fatto notorio dagli anni 70, non vale neppure l'accusa del ricorrente alla casa produttrice di aver inserito nelle sigarette delle sostanze che danno assuefazione, perché secondo i giudici non annullano la volontà. Danno escluso per il ricorrente, ancora di più perché tabagista incallito, che aveva iniziato a fumare da ragazzo (due pacchetti di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?