Civile

Disciplinare avvocati: la sospensione minima di due mesi non può essere ridotta

Giampaolo Piagnerelli

L'avvocato che si è reso protagonista di una condotta scorretta e sleale nei confronti di un collega è punito con la sospensione. Quest'ultima - ed è qui la novità affermata dalle Sezioni unite della Cassazione (sentenza 13237/18) – è prevista dalla norma e va da un minimo di due mesi a cinque anni. Il destinatario della sanzione non è autorizzato a sindacare sulla durata minima (due mesi) della sanzione volendola ulteriormente ridurre addirittura a un giorno. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?