Civile

Consob, prescrizione a misura di danno

di Giovanni Negri

La convergenza di una pluralità di soggetti a determinare il medesimo evento dannoso determina una responsabilità solidale e, quanto alla prescrizione, l’atto interruttivo nei confronti degli uni produce conseguenze anche per gli altri. A queste conclusioni approda la Corte di cassazione con la sentenza n. 13365 della Terza sezione civile, depositata ieri. La Corte è intervenuta nella vicenda relativa alle richieste di risarcimento avanzate da un gruppo di risparmiatori nei confronti degli amministratori e dei sindaci di ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?