Civile

Lavoro, no a controlli occulti della prestazione anche fuori azienda

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

«Il divieto di controllo occulto sull'attività lavorativa vige anche nel caso di prestazioni lavorative svolte al di fuori dei locali aziendali». È uno dei passaggi dell'ordinanza 11 giugno 2018 n. 15094 con cui la Cassazione ha accolto, con rinvio, il ricorso di un dipendente nei confronti della S.p.a. che lo aveva licenziato a seguito di una indagine investigativa. Secondo l'agenzia incaricata infatti il lavoratore non avrebbe eseguito i «compiti di verifica e controllo» dei cantieri, presentando della documentazione falsa ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?