Civile

L’indennizzo pagato da assicurazioni e Inail si detrae dal risarcimento complessivo

di Filippo Martini

La Cassazione civile ha dettato regole che incidono sull’ammontare complessivo dei risarcimenti dovuti alle vittime di atti illeciti. Il recente deposito di quattro decisioni delle Sezioni unite (12564/5/6/7 del 22 maggio 2018) presenta aspetti e contenuti pratici che impattano sulle regole del sistema coinvolgendo un numero elevato di interessi della collettività, in particolare delle persone danneggiate a causa di una condotta colpevole di un terzo responsabile (sinistro stradale, colpa sanitaria e così via). Le posizioni a confronto ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?