Civile

I vizi dell'assemblea non travolgono tutte le decisioni della seduta

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

I vizi di una delibera condominiale per ragioni attinenti alla costituzione dell'assemblea o al verbale non travolgono tutte le decisioni adottate nella medesima seduta. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 16675del 25 giugno, accogliendo il ricorso di un condominio contro la decisione della Corte di appello di Genova che invece aveva invalidato anche la ripartizione delle spese approvata lo stesso giorno. I punti contestati in particolare riguardavano i lavori di asfaltatura del cortile condominiale e l'installazione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?