Civile

Nel supercondominio sull’amministratore decide l’assemblea

di Augusto Cirla

Non spetta ai rappresentanti la revoca dell’amministratore del supercondominio, ma su tale decisione è necessario che deliberi l’intera collettività condominiale. Con la riforma dell’articolo 67, comma 3, delle disposizioni attuative del Codice civile, nei supercondomini con più di 60 partecipanti le decisioni sulla gestione ordinaria (tra cui la nomina dell’amministratore) devono essere assunte dall’assemblea costituita dai soli rappresentanti di ogni singolo condominio. Restano all’intera collettività condominiale, invece, le sole decisioni di natura straordinaria, tra cui anche la revoca ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?