Civile

Protocollo Csm-Cnf per sveltire i processi d’Appello

di Patrizia Maciocchi

Un protocollo d’intesatra Csm e Consiglio nazionale forense per trasferire nei distretti delle Corti d’Appello le linee guida approvate dal Csm sulla motivazione sintetica e l’esame preliminare delle impugnazioni. L’intesa - nella consapevolezza che proprio nel secondo grado si accumulano i maggiori ritardi - è stata siglata ieri dal vice presidente del Csm Giovanni Legnini e dal presidente del Cnf Andrea Mascherin. L’impegno è incentivare l’adozione di protocolli condivisi, negli uffici giudiziari e nei ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?