Civile

Manager risarcisce per mala gestio anche se i fatti erano noti

Francesco Machina Grifeo

Il presidente del Consiglio di amministrazione di una Spa - a cui sono state affidate le deleghe in materia fiscale, amministrativa e contabile -, non può andare esente da responsabilità per mala gestio, e dunque sottrarsi al relativo risarcimento del danno, affermando che le azioni contestate erano a conoscenza di tutti gli amministratori. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 19742 del 25 luglio 2018, rigettando il ricorso del manager. Secondo il ricorrente invece la ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?