Civile

Nella Rca deve essere risarcito anche il danno provocato con dolo

di Giovanni Negri

La copertura assicurativa si estende al danno provocato con dolo dal conducente. La persona danneggiata ha così diritto di ottenere il risarcimento dall’assicuratore perché non deve essere applicata la norma del Codice civile, articolo 1917, che, in materia di disciplina generale dell’assicurazione della responsabilità civile, esclude i danni derivanti da fatti dolosi. La determinazione di questo principio di diritto, che riconosce una specificità alla responsabilità civile da circolazione stradale, è stata raggiunta dalla Corte di cassazione con la sentenza ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?