Civile

Testamento nullo se l’unico erede è stato già condannato per circonvenzione di incapace

di Andrea Alberto Moramarco

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

È nullo il testamento che dispone quale unico erede la persona già condannata per il reato di circonvenzione di persone incapaci, per fatti commessi precedentemente nei confronti del testatore. Il contrasto con la norma imperativa, infatti, determina la più grave delle sanzioni in ragione delle esigenze di interesse collettivo sottese alla tutela penale. Ad affermarlo è il Tribunale di Ferrara nella sentenza 191/2018. Il caso ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?