Civile

Spese di giudizio: nuovi compensi validi anche se la prestazione ha avuto inizio con le vecchie tariffe

di Mario Piselli

In tema di spese processuali sono da applicare i nuovi parametri, cui devono essere commisurati i compensi dei professionisti in luogo delle abrogate tariffe professionali. Lo ha detto la Cassazione con l’ordinanza 20920 del 2018, specificando che ciò avviene , ogni qual volta la liquidazione giudiziale intervenga in un momento successivo alla data di entrata in vigore dell'articolo 9 del Dl 1/1202, convertito con modifiche dalla legge 27/2012, e si riferisca al compenso spettante a un professionista che, a ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?