Civile

Decorrenza del termine per l'irragionevole durata del processo nella procedura fallimentare

a cura della Redazione PlusPlus24 Diritto

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Fallimento e procedure concorsuali - Irragionevole durata del processo - Equa riparazione - Durata per il creditore insinuato - Determinazione - Dies a quo - Domanda di ammissione al passivo - Dies ad quem - Distribuzione del ricavato. Solo dal momento dell'ammissione al passivo i creditori subiscono gli effetti della irragionevole durata dell'esecuzione fallimentare nella quale si sono insinuati, rimanendo, per gli stessi, irrilevante, la durata ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?