Civile

Autovelox, il senso di marcia può invalidare la sanzione

Francesco Machina Grifeo

Se il decreto prefettizio che autorizza l'autovelox specifica anche il senso di marcia, è illegittima la sanzione accertata con un apparecchio installato sulla carreggiata opposta, per quanto allo stesso chilometro. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con l'ordinanza n. 23726del 1° ottobre 2018, rigettando il ricorso del comune di Macchia D'Isernia. Il Tribunale di Isernia, infatti, concordando col locale giudice di pace che aveva accolto l'opposizione alla sanzione da parte della srl proprietaria del veicolo, aveva affermato che ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?