Civile

Va dimostrata la colpa di chi sottrae le chiavi

di Maurizio Caprino

Quando una persona prende le chiavi di un veicolo non suo e le consegna a un’altra che poi causa un incidente per aver guidato con grave imprudenza, la compagnia assicurativa non può rivalersi anche su chi ha sottratto il veicolo. Resta quindi - in solido con il responsabile dell’incidente- solo la responsabilità del proprietario del veicolo, se non dimostra di essersi opposto attivamente alla circolazione del mezzo. Lo ha stabilito la Cassazione, con l’ordinanza 23450/2018, depositata il 28 settembre ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?