Civile

APPALTI - Cassazione n. 24717

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'appaltatore è tenuto a denunciare tempestivamente al subappaltatore i vizi o le difformità dell'opera a lui contestati dal committente e, prima della formale denuncia di quest'ultimo, non ha interesse ad agire in regresso nel confronti del subappaltatore, atteso che il committente potrebbe accettare l'opera nonostante i vizi palesi. La denuncia effettuata dal committente direttamente al subappaltatore non è idonea a raggiungere il medesimo scopo. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?