Civile

Assicurazione sulla vita, il testamento non tocca l'indennizzo

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

L'assicurazione sulla vita segue regole diverse rispetto a quelle della successione ereditaria. Per esempio, una volta individuato il beneficiario, l'indennizzo fuoriesce dall'asse. Dunque, se il riferimento della polizza è alla categoria degli “eredi legittimi”, la successiva istituzione come “erede universale” di un soggetto diverso non vale come revoca della disposizione che è a carattere contrattuale e non successorio. Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 25635/2018, accogliendo il ricorso di Eurovita Assicurazioni contro una donna che dopo ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?