Civile

Inps, per piccola pesca no ad un pro rata autonomo

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non può ammettersi una liquidazione di un pro rata relativo al periodo contributivo legato alla attività di piccola pesca con l'applicazione di regole diverse rispetto a quella del Fondo pensioni lavoratori dipendenti (Flpd). Lo ha stabilito la Corte di cassazione, sentenza n. 25866/2018, accogliendo (con rinvio) il ricorso dell'Inps nei confronti di un pensionato che invece aveva ottenuto dal Tribunale (e poi dalla Corte di appello di Trieste) il ricalcolo della pensione. Per la Suprema corte, infatti, «il Legislatore ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?