Civile

MEDIAZIONE - Cassazione n. 26913

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il giudice non può considerare nulla la pronuncia di improcedibilità della domanda giudiziale proposta nei confronti di telecom per risarcimento danni solo perché il tentativo di mediazione obbligatoria è stato esperito presso la camera di commercio e non presso il corecom funzionalmente competente. La Cassazione afferma il principio secondo il quale “Il carattere obbligatorio del tentativo di conciliazione non implica che esso debba svolgersi necessariamente davanti al corecom di recente istituzione, ai fini della realizzazione della condizione id procedibilità ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?