Civile

COMPENSO CURATORE FALLIMENTARE - Cassazione n. 27123

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Il tribunale fallimentare non può liquidare il compenso a due curatori che si sono succeduti nel corso della procedura, calcolandolo sul complessivo ammontare dell'attivo realizzato, senza precisare l'ammontare dell'attivo realizzato da ciascuno di essi e senza determinare, all'interno dei valori l'esatta percentuale applicata tra il minimo e il massimo astrattamente previsti sulla base dei criteri indicati dalla norma che mira a temperare il criterio di cassa della realizzazione dell'attivo con quello di competenza. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?