Civile

Prescritta in 5 anni l’azione contro la Consob per omessa vigilanza

di Patrizia Maciocchi

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Prescritta in 5 anni l'azione di un gruppo di investitori contro la Consob, per omessa vigilanza sulla Società di servizi finanziari amministrativi(Sfa). Non è dimostrato che, usando l'ordinaria diligenza, i risparmiatori, al pari di altri risarciti, non fossero in grado di verificare, sin dalla data del fallimento, che per il danno subìto potesse rispondere anche la Consob. La Corte di cassazione, con la sentenza 27118, respinge il ricorso di sette investitori che chiedevano i danni per la responsabilità extracontrattuale ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?