Civile

Nulla delibera a maggioranza che impegna condomini per la pulizia delle scale

Francesco Machina Grifeo

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

È nulla la delibera condominiale presa a maggioranza che dopo aver revocato l'appalto della pulizia delle scale preveda che essa venga fatta «a turno» e «personalmente da ciascun condomino», o comunque da «terzi incaricati e pagati di volta in volta da ciascun partecipante sulla base di un calendario di interventi da programmare». Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con l'ordinanza n. 29220 del 13 novembre 2018, accogliendo il ricorso di una condomina di professione avvocato. Secondo la professionista, ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?