Civile

Fallimento, avviamento salvo con il concordato di continuità

Giampaolo Piagnerelli

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Massima valorizzazione al valore dell'avviamento nel caso di concordato preventivo. La Cassazione - con la sentenza n. 29742 del 19 novembre - ha puntualizzato che in una situazione di grave dissesto economico deve essere tutelato in via primaria l'interesse del creditore. Al tempo stesso, però, l'attenzione va posta sull'attività svolta dal debitore e sul suo interesse a ottenere - a seguito di apposita consulenza tecnica di ufficio - la continuazione dell'attività d'impresa (di qui il cosiddetto concordato ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?