Civile

Il nuovo concordato in continuità punta sulla tutela della forza lavoro

di Giuseppe Acciaro, Marcella Caradonna e Giannicola Rocca

Proteggere i posti di lavoro, se non addirittura crearne di nuovi, è uno degli obiettivi di fondo della nuova disciplina dell’istituto del concordato preventivo con continuità prevista dal Dlgs attuativo della riforma della crisi d’impresa(legge 155/2017). Il futuro ordinamento concorsuale nella versione approvata dal Consiglio dei ministri dell’8 novembre scorso (attualmente in fase di valutazione delle commissioni parlamentari) riserva al concordato preventivo anche una funzione sociale di salvaguardia dei posti di lavoro e dell’occupazione. ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?