Civile

Le ultime decisioni della Cassazione su società, colpa medica e banche

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Non si possono perseguire in sede amministrativa fatti già giudicati (e ritenuti insussistenti) in sede penale nel caso di sanzioni Consob. E poi la società risponde per il mancato dovere di vigilanza sull'operato del responsabile del centro operativo che tratta con la Pa. Per la Cassazione il rischio di condotte corruttive è presente nelle società che operano a contatto con l’amministrazione pubblica. Sono questi alcuni dei temi trattati nel deposito del 6 dicembre.

...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?