Civile

Anche le società pubbliche possono fallire

di Alma Agnese Rinaldi

Il tema dell’assoggettabilità a fallimento delle società a partecipazione pubblica , o meglio, in una prospettiva più ampia, della possibilità che tali società - ove in crisi o insolventi – possano essere sottoposte alle ordinarie procedure concorsuali, è stato negli ultimi anni fortemente dibattuto, pur nell’ambito dei molteplici problemi interessanti tale tipologia societaria, e rispetto al quale è stata maggiormente avvertita l’esigenza di un intervento chiarificatore da parte del legislatore delegato. Soprattutto l’accentuata valorizzazione della funzione ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?