Civile

Sanzione ridotta per l’assegno senza «non trasferibile»

di Guglielmo Saporito

Con la legge 136 del 17 dicembre 2018 è stato risolto il problema delle sanzioni sugli assegni privi della clausola di «non trasferibilità», che nell’ultimo anno ha interessato migliaia di correntisti bancari disattenti. Una norma del 2007 (articolo 49 del Dlgs 231) per contrastare il riciclaggio di danaro aveva imposto che gli assegni di importo superiore a 5mila euro riportassero la clausola di «non trasferibilità». Successivamente, la soglia di non traseribilità è oscillata da mille ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?