Civile

Difficile visione della strada, la manovra va fatta in condizioni di estrema sicurezza

di Mario Piselli

Laddove la visione della strada si presenti particolarmente difficile e incompleta per la mole, l'altezza o la sagoma del mezzo condotto e dell'oggetto trasportato, il conducente deve adottare tutti gli accorgimenti necessari per effettuare la manovra in condizioni di sicurezza, anche ricorrendo alla collaborazione di terzi che da terra possano dargli le debite indicazioni, segnalazioni e istruzioni per consentirgli di effettuarla senza alcun pericolo per i medesimi e per i terzi, i quali fanno logicamente e giustificatamente affidamento sul ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?