Civile

Le ultime decisioni della Cassazione su lavoro, imposta di registro e pornografia minorile

Q
D
DContenuto esclusivo QdL

Nel deposito odierno della Cassazione da evidenziare pronunce sul pubblico impiego con il divieto di assunzione a tempo indeterminato stabilito dalla legge regionale insuperabile a eccezione della categoria dei disabili. Qualificabile, poi, come di lusso anche l'interrato se contiene una piscina al di sotto dell'edificio di lusso. Sul versante penale ai fini dell'imputazione ex articolo 600-ter del codice penale (pornografia minorile) non va valutato il rischio della diffusione del materiale pedopornografico

...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?