Civile

Transazione fiscale senza ok delle Entrate se è più conveniente

di Giulio Andreani

La proposta di transazione fiscale produrrà effetto, nell’ambito di un accordo di ristrutturazione dei debiti, anche senza l’approvazione del Fisco, se sarà comunque più vantaggiosa per l’Erario rispetto alla liquidazione giudiziale. È questa una delle principali novità previste dal decreto legislativo sulla disciplina della crisi di impresa approvato dal Consiglio dei ministri la settimana scorsa, grazie alla quale vengono superate due delle più rilevanti criticità applicative dell’istituto della transazione fiscale, più volte evidenziate su queste ...


Quotidiano del Diritto

Il Quotidiano del Diritto è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per avvocati, notai, magistrati e giuristi di impresa.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?